LE CAMERE

IL PARCO

ita|eng

privacy policy

book now
book now

 La vera isola da scoprire del Golfo di Napoli è Ischia.

Evening standard,famoso giornale locale londinese svela un segreto ai suoi lettori:conoscere l’isola d’Ischia,un posto tutto da scoprire.

17 marzo 2019

“Quando si parla di golfo di Napoli e della famosa “estate italiana” la maggior parte degli utenti focalizza La propria attenzione sull’isola di Capri”, afferma Rosie Fitzmaurice giornalista del quotidiano inglese “Evening Standard”.
“Capri è un’Isola bellissima, con paesaggi idilliaci e luoghi famosi diventati anche icona di alta moda.
Ma chi è alla ricerca di qualcosa di più conveniente dovrebbe focalizzare la sua attenzione su un’altra isola del Golfo, di uguale bellezza ma meno pubblicizzata, l’isola d’Ischia”.
“Rilassante e seducente” osserva la nostra giornalista “l’isola d’Ischia di natura vulcanica vanta oltre 100 sorgenti naturali con importanti ed innumerevoli proprietà curative che fanno di lei un “luogo di ritorno” per i fortunati che la conoscono.
Il connubio tra Terme naturali,spiagge panoramiche e posti storico-culturali incantevoli rendono Ischia il luogo perfetto per rilassare mente,corpo e animo.”
Inizia così,una descrizione sulla nostra isola che fa venir voglia anche a noi isolani di viverla esattamente come la Fitzmaurice la descrive.
“Visitandola,vieni catapultato in una magica realtà che ha dato modo a molte persone di scoprire il vero significato della vacanza,non a caso infatti si sta riscontrando un grosso passaparola che deve il merito anche al best seller “l’amica geniale” girato sull’isola e andato in onda su molte televisioni internazionali.”
La giornalista,vivendo in prima persona l’esperienza di vacanza,continua affermando che:
“Basta prendere un traghetto o un aliscafo dal porto di Napoli per incominciare a vivere una magica esperienza.
Affacciandosi dal ponte della nave si potrà ammirare il magnifico golfo di Napoli porgendo l’attenzione anche al colorato porto dell’isola di Procida,la più piccola delle isole flegree.
Arrivati sull’isola si potrà tranquillamente noleggiare un auto o scoprirne le meraviglie salendo sui bus di cui Ischia è fornita.
Per prendere una tintarella invidiabile e ammirare le bellezze dell’isola è anche possibile noleggiare una barca e girare per conto proprio ammirando le incantevoli baie e il mare cristallino.”
Rosie Fitzmaurice parla della nostra isola a 360 gradi descrivendo luoghi e consigliando esperienze da vivere una volta che si è arrivati sul posto.
“Le cose da fare ad Ischia sono davvero molteplici “ dice,”cominciando dalla scelta della spiaggia su cui passare la propria giornata,magari combinando a questo anche cure termali tra le baie più belle dell’isola.

Una delle spiagge su cui dirigersi è sicuramente quella dei Maronti,la più grande dell’isola e lunga circa 3km,dove ammirando dall’alto il mare turchese sarà possibile scorgere da lontano il piccolo borgo di Sant’Angelo,villaggio di pescatori dai colori pastello.”
Ed è proprio così,scendendo sulla spiaggia infatti si potrà godere del mare e di un buon pranzo a base di pesce in uno dei svariati ristoranti per poi arrivare a piedi passeggiando sulla battigia a Cavascura che tanto ha affascinato la giornalista “luogo dalle terme più antiche di Ischia che con il suono magico delle sorgenti e l’atmosfera in stile romano che rimanda ai tempi antichi, fa immergere il turista in una oasi di benessere nella quale è possibile concedersi trattamenti al fango naturale e massaggi rilassanti.”
Ma le sorprese non finiscono qui:
“Se la giornata non è ancora terminata con un un taxi Boat si potrà essere traghettati a Sant’Angelo per un aperitivo nel villaggio dei pescatori” ed è proprio nel borgo infatti che si può gustare qualsiasi cosa richieda il palato, in uno dei borghi definito tra i più belli del mondo.
La giornalista continua inserendosi nei panni di ottima consigliera e osservatrice; dando ai suoi utenti ottimi consigli anche se non si vuol prendere il sole,ricorrendo per cui ad un piano B.
“Se durante il soggiorno il tempo non è dei migliori per prendere la tintarella,la giornata può prendere una piega avventurosa all’insegna del trekking.
Zaino in spalle,scarpe comode e via sulla vetta più alta dell’isola dove è possibile ammirare meravigliosi panorami” ad Ischia infatti la passeggiata sul monte Epomeo è una cosa assolutamente da provare per poi ristorarsi con una piacevole bruschetta o una spaghetto aglio e olio,il tutto accompagnato dal vino tipico ischitano conosciuto in molte parti del mondo grazie alle cantine D’Ambra.


“Ma Ischia offre anche luoghi di interesse come il parco de “La Mortella” giardino botanico con tantissime specie di piante e fiori che nelle calde sere d’estate organizza concerti dal vivo” continua Rosie Fitzmaurice.
“E che dire del fantastico cibo?
Chiunque scelga di venire ad Ischia non può non assaggiare il tradizionale coniglio all’Ischitana” continua;il coniglio ischitano è per l’appunto un classico della cultura culinaria dell’isola da assaggiare magari a cena per poi tuffarsi nella movida di Ischia Porto famosa ,nella zona detta “Riva Destra” per essere la strada più popolata dell’estate,”un piccolo e caratteristico angolo del porto dove tantissimi locali e ristoranti si affacciano sul mare e dove meravigliosi yacht ormeggiano per le vacanze.”
La riva destra è infatti un posto esclusivo sia per degustare una cena a base di pesce freschissimo, sia per sorseggiare drink all’aperitivo o post cena,il tutto contornato da bella musica in un caratteristico ambiente.
“Ma se volete scegliere una serata tranquilla”continua rosie-fitzmaurice ,”non c’è nulla di meglio di una piacevole passeggiata in “Via Roma” nota per lo shopping,e proseguendo la camminata vi troverete proiettati nel borgo antico di Ischia Ponte, dove impèra il famoso “Castello Aragonese”, “ ed è proprio così, passeggiando per Ischia si arriva al borgo antico dove,affacciato sul mare ,domina il Castello Aragonese,simbolo ischitano che fa da sfondo ad un panorama mozzafiato;la giornalista descrive questo come “posto clou” dell’isola.
Ischia è composta da ben 6 comuni, e quello denominato “Comune Del Sole” è senz’altro Forio,luogo di incantevoli spiaggie come quella di Citara e di tramonti mozzafiato dal colore aranciato che Rosie Fitzmaurice ha raccomandato assolutamente “di non perdere”.
Conclude così dunque, la giornalista dell’Evening Standard e lascia al lettore una carica ed una curiosità per la nostra isola tale da far venir voglia di partire subito.


COMPILA IL FORM PER RICHIEDERE INFORMAZIONI

nome

cognome

telefono

email

messaggio

Resta informato sulle offerte e gli eventi in programma

Informativa ai sensi del DLG 193/2003 (legge sulla privacy)

INFORMATIVA:

Società Baia Bagnitiello Sas di Schiano Luciano e C. garantisce la massima riservatezza dei dati comunicati in questa scheda e la possibilità di richiederne la rettifica o la cancellazione inviando la richiesta presso i nostri uffici.

La informiamo, ai sensi dell'art.13 del D.Lgs. 196/03, che i dati da Lei forniti in fase di richiesta informazioni relativamente ai prodotti/servizi offerti da Baia Bagnitiello Sas di Schiano Luciano e C. saranno trattati unicamente per finalità connesse all'espletamento delle funzioni commerciali e/o promozionali. In caso di mancato conferimento dei dati non sarà possibile fornire le informazioni richieste.

I suddetti trattamenti potranno essere eseguiti usando supporti cartacei o informatici e/o telematici e comunque impiegando modalità e procedure tali da garantirne la sicurezza e la riservatezza. Il titolare del trattamento dei Suoi dati è Schiano Roberta.

In relazione al trattamento dei dati personali, potrà direttamente, in ogni momento, esercitare i diritti di cui all'art.7 del D. Lgs. 196/03 tra cui, a mero titolo esemplificativo, l'aggiornamento, l'integrazione, la rettifica, l'opposizione al trattamento dei dati per motivi legittimi, scrivendo a

Schiano Roberta /Società Baia Bagnitiello Sas di Schiano Luciano & C.
Indirizzo Completo: Via VIcinale Bagnitiello, 5 Casamicciola Terme (Na) Tel +39 081 996164, E-mail info@vagnitiello.it